You are now at: Home » News » lingua italiana » Text

I principali ostacoli allo sviluppo dell'industria ausiliaria automobilistica del Vietnam

Enlarged font  Narrow font Release date:2021-08-01  Browse number:472
Note: Questo è un ostacolo alla localizzazione delle automobili e allo sviluppo dell'industria ausiliaria automobilistica.

Il "Vietnam+" del Vietnam ha riferito il 21 luglio 2021. Il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam ha rivelato che la ragione principale del recente lento sviluppo dell'industria ausiliaria automobilistica è che il mercato automobilistico del Vietnam è relativamente piccolo, solo un terzo di quello thailandese e un quarto di quello indonesiano.

La scala del mercato è piccola e, a causa del gran numero di assemblatori di automobili e della dispersione di molti modelli diversi, è difficile per le aziende manifatturiere (comprese la produzione, l'assemblaggio di automobili e la produzione di parti) investire e sviluppare prodotti e produzione di massa. Questo è un ostacolo alla localizzazione delle automobili e allo sviluppo dell'industria ausiliaria automobilistica.

Recentemente, al fine di garantire attivamente la fornitura di pezzi di ricambio e aumentare il contenuto domestico, alcune grandi imprese nazionali in Vietnam hanno attivamente aumentato i loro investimenti nell'industria ausiliaria automobilistica. Tra questi, THACO AUTO ha investito nella costruzione del più grande parco industriale di produzione di pezzi di ricambio del Vietnam con 12 stabilimenti nella provincia di Quang Nam per aumentare il contenuto localizzato delle automobili e dei loro pezzi di ricambio.

Oltre alla compagnia automobilistica vietnamita Changhai, il gruppo Berjaya ha investito anche nella costruzione del distretto industriale ausiliario automobilistico vietnamita nella provincia di Quang Ninh. Questo diventerà un luogo di ritrovo per molte aziende impegnate nell'assistenza automobilistica. I principali prodotti di queste aziende sono i ricambi per auto a più alto contenuto tecnologico, che non solo servono le attività principali del Gruppo Berjaya, ma servono anche le attività di esportazione.

Gli esperti del settore ritengono che la carenza di fornitura globale di chip potrebbe tornare gradualmente alla stabilità alla fine di quest'anno o nella prima metà del 2022. Il problema centrale dell'industria ausiliaria automobilistica del Vietnam è ancora la piccola capacità di mercato, che non è favorevole allo sviluppo delle attività di produzione e assemblaggio di automobili e delle attività di produzione di pezzi di ricambio.

Il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam ammette anche che la piccola capacità del mercato e la differenza tra il prezzo e il costo di produzione delle auto domestiche e il prezzo e il costo di produzione delle auto importate sono i due principali ostacoli all'industria automobilistica vietnamita.

Al fine di rimuovere gli ostacoli sopra menzionati, il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam propone di pianificare e costruire un sistema di infrastrutture per soddisfare le esigenze delle persone, in particolare dei residenti delle principali città come Hanoi e Ho Chi Minh City.

Al fine di risolvere il problema della differenza tra i costi di produzione delle auto di produzione nazionale e delle auto importate, il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam ritiene che sia necessario continuare a mantenere e attuare efficacemente le politiche di aliquota fiscale preferenziale per le parti e componenti che servono le attività di produzione e assemblaggio di automobili.

Inoltre, prendere in considerazione la revisione e l'integrazione della normativa pertinente sulle tariffe speciali per incoraggiare le imprese ad aumentare la produzione e il valore aggiunto interno.
 
 
[ News Search ]  [ Add to Favourite ]  [ Publicity ]  [ Print ]  [ Violation Report ]  [ Close ]

 
Total: 0 [Show All]  Related Reviews

 
Featured
RecommendedNews
Ranking